..Campi Elettromagnetici sul Web

spettro cem

Temi.:

#1Microclimac.e.m.r.o.a.rumorevibrazioniiso.uni.enemissioniimmissionirischio chim.consumabiliimpiantistica

La diffusione di materiale all’interno del Sito non ha carattere periodico, essendo condizionata all’effettiva disponibilità dello stesso, i diritti d’autore dei documenti sono di proprietà di chi li ha realizzati.

CEM CE
ABSTRACT
Dopo più di un decennio di incertezze sulle modalità di valutazione dell’esposizione occupazionale ai campi elettromagnetici, oggi si delinea finalmente una procedura di valutazione condivisa e praticabile nell’ambito dell’igiene industriale. Con questo lavoro si intende richiamare le modalità di valutazione dell’esposizione mediante l’accertamento strumentale dei campi elettromagnetici. La misurazione non è un passaggio obbligato e si rende necessaria solo allorquando non sia possibile affermare con certezza che l’esposizione al campo elettromagnetico è irrilevante per la salute dell’esposto.


+ info » .pdf

Il Decreto Legislativo n.159/2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 agosto 2016, ha modificato il Capo IV del Titolo VIII del D.lgs. 81/2008 in attuazione della Direttiva 2013/35/UE sulla protezione dei lavoratori dall’esposizione ai campi elettromagnetici (CEM), ha introdotto importanti novità e richiede un necessario adeguamento sotto il profilo organizzativo e culturale da parte di tutti gli attori della sicurezza aziendale. Il presente documento ha l’obiettivo di fornire una serie di indicazioni operative che orientino gli attori aziendali della sicurezza ad una adeguata e corretta applicazione del provvedimento legislativo.


+ info » .pdf

La presenza dei campi elettromagnetici di cui alla direttiva 2013/23/UE relativa ai campi elettromagnetici è un dato di fatto nei paesi sviluppati, dato che questi campi vengono generati ogniqualvolta si utilizza l’elettricità. Per la maggior parte dei lavoratori l’intensità di campo è di livello tale da non causare effetti nocivi. In alcuni ambienti di lavoro l’intensità di campo può tuttavia presentare un rischio e la suddetta direttiva intende garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori in situazioni di questo tipo. Una delle principali difficoltà incontrate dai datori di lavoro è come riconoscere l’eventuale necessità di adottare ulteriori misure specifiche.


+ info » .pdf

ABSTRACT
La presenza di campi elettromagnetici, disciplinati dalla direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici (direttiva EMF), è un dato di fatto nei paesi sviluppati, poiché questi campi vengono generati ogniqualvolta si utilizza l’elettricità. Per la maggior parte dei lavoratori l’intensità di campo è di livello tale da non causare effetti nocivi. In alcuni ambienti di lavoro l’intensità di campo può tuttavia presentare un rischio e la direttiva intende garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori in situazioni di questo tipo. Una delle principali difficoltà incontrate dai datori di lavoro sta nel decidere se occorre adottare ulteriori misure specifiche.


+ info » .pdf

ABSTRACT
Questa raccolta di studi di casi costituisce il volume 2 della guida non vincolante di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici. Deve essere letta unitamente alla parte principale della guida, che è contenuta nel volume 1. I seguenti studi di casi riguardano una serie di settori professionali diversi, in cui operano soprattutto lavoratori di piccole e medie imprese. Si basano su valutazioni realmente effettuate di situazioni reali. A causa della loro complessità, tuttavia, alcune di tali valutazioni sono state semplificate o sintetizzate per renderle più utili al lettore e limitare la mole complessiva del presente volume. Esse intendono illustrare una varietà di approcci pratici che i datori di lavoro possono adottare per la gestione dei rischi associati all’esposizione ai campi elettromagnetici; comprendono alcuni esempi di buone prassi.


+ info » .pdf

Novitec s.a.s.

via Tertulliano, 37 - 20137 Milano, c.f/p.iva 12641870154
Tel. 339 1245529 - novitec@novitec-expo.it

GCV_R styleprivacynumeri utilinewsAbout